Oggi è sab mag 26, 2018 9:48 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA 
Autore Messaggio

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao a tutti, :wink:
ho letto con interesse le informazioni su questa disfunzione che non conoscevo ovviamente e facendo un confronto con i sintomi dati dalla Pirroluria ed i miei il risultato è che in percentuale combaciano quasi tutti:

irritabilità, stanchezza, disturbi della memoria, sistema immunitario debole, tristezza, depressione e psicosi, affezioni dermatologiche, acne, capelli fini, colorito giallastro-marrone chiaro, lombosciatalgia, sindrome premestruale.

Personalmente ne ho altri all'occasione, che non coincidono poi: vertigini, nausea, digestione difficile, sonno agitato.

Ne ho parlato al mio medico di famiglia che in effetti non conosceva questa "patologia", ma che si è reso disponibile a seguirmi in un percorso di analisi dello stesso. Non ho trovato nessun laboratorio nella mia zona (Rimini) che conoscesse la pirroluria e ho letto sul forum quelli che effettuano tali analisi: a Lucca e fuori confine aihmè.

Mi rendo conto che probabilmente non sarà la stessa cosa (ho letto informazioni su questa patologia solo qua e la su questo forum), ma mi chiedevo in alternativa, se non fosse possibile verificare intanto con delle semplici analisi del sangue, la carenza della vitamina B6 e dello zinco in particolar modo (magari anche quella della vit.B6, vit. B3, mangano, magnesio, acidi grassi insaturi). Pensavo, insieme al mio medico, che qualora risultasse tale carenza di sostanza, di andare ad integrarle e verificarne gli effetti, anche se devo dire che il mio medico non è per l'appunto afferrato in tale patologia.

Chiedo scusa se è già stata posta tale domanda ma non potendo leggere l'intero forum mi affido alla vostra cordialità! [-o<

Bianca


mer set 09, 2009 11:28 am
Profilo

Iscritto il: ven gen 28, 2005 5:26 pm
Messaggi: 178
Località: Edinburgh
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao Bianca,

E' una cosa interessante quella che chiedi. In linea di massima penso sia una buona idea fare delle analisi per cercare di identificare la possibilita' di eventuali carenze di elementi nutritivi, scenario in cui e' facile incorrere anche se non si ha piroluria, ma credo anche non sia l'unico approccio possibile in caso sospetti di avere piroluria. Oltre alle analisi attraverso il tuo medico se fossi in te per essere sicuro proverei ad assumere i supplementi indicati per la piroluria e vedere se noti miglioramenti. Oltre a questo farei anche il test specifico al laboratorio a Londra che, fin'ora, pare essere quello che offre i risultati nel formato piu' accessibile, veloce ed economico. Non ti scoraggiare di fronte al fatto che e' all'estero, alla fine si tratta di una semplice spedizione postale di un campione di urina. Qui nel forum le istruzioni che trovi per eseguire il test sembrano lunghe e tediose, ma alla fine sono tante parole per descrivere un procedimento molto semplice.

Ritornando alla questione degli esami del sangue so che esistono anche diversi modi per determinare eventuali carenze di sostanze nell'organismo e non sono sicuro che diano tutte il tipo di risultati che servono per essere sicuri. Ma, come vedi, non ne so molto in materia.

Mi pare un'ottima cosa che il tuo medico e' cosi' aperto e disposto ad aiutarti anche se non riconosce l'esistenza di questa patologia. Il mio consiglio e' di "sfruttare" questa risorsa, ma non affidarti al 100% alle sue conclusioni. Ti ricordo che per la maggiorparte dei medici con educazione convenzionale i dosaggi di supplementi di cui si parla qui nel forum sono ben al di sopra delle dosi consigliate ed e' proprio qui che si marca il divario fra medicina convenzionale e medicina ortomolecolare.

Mi piacerebbe che ci tenessi aggiornati sulla tua situazione, pensieri, decisioni, risultati.

Tanti auguri
paolo


gio set 10, 2009 11:11 am
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao a te Paquito e grazie per il tuo interessamento.
Al momento ho da poco effettuato delle analisi del sangue riguardo la vitamina B12 ed Emoglobina & Co per verificare un'anemia che ho da tempo, credo per mancanza di ferro,ma l'idea è quella di tornare per effettuare comunque anche quelle relative alle sostanze riguardanti la probabile pirroluria e quindi: vit. B6, zinco, vit. B3, mangano, magnesio, acidi grassi insaturi. Vorrei sapere se posso chiedere, se i sintomi che riportavi a causa di questo malfunzionamento dell'organismo si sono attenuati grazie agli integratori presi fin'ora e se, nel tuo caso tanto per confrontarci, avevi "sentori" di irritabilità/depressione e/o sbalzi di umore, o comunque ciò che di più simile ricordi riguardo a sintomi come agitazione, nervosismo, malumore ecc...

Riguardo il mio medico sfrutterò certamente l'opportunità che mi vorrà dareriguardo la sua disponibilità, ma sono qui anche per un confronto, dato che a quanto pare ne sappiamo tutti poco, medici compresi :shock:

Per ora buona giornata! :)
Bianca


gio set 10, 2009 2:35 pm
Profilo

Iscritto il: ven gen 28, 2005 5:26 pm
Messaggi: 178
Località: Edinburgh
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao Bianca,

La strada che stai seguendo mi sembra buona, fai bene a fare quei test e partire da li' per le tue considerazioni.

Per quanto riguarda i disturbi di cui soffrivo prima di prendere gli integratori l'irritabilita', l'ansia, la tensione interna, la depressione, il nervosismo, la malinconia, gli sbalzi d'umore... erano tutte cose di cui soffrivo in maniera molto accentuata e appena ho cominciato a prendere gli integratori una volta scoperto che si trattava di piroluria ho cominciato a starem olto meglio dal giorno successivo le prime dosi. Quindi si, prendendo i supplementi ho cominciato subito a stare molto meglio ed e' stato un processo che ha continuato fino a sentirmi praticamente "normale". Un cambiamento davvero enorme.

Paolo
:-)


ven set 11, 2009 5:32 pm
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Grazie Paolo!
e pardon... l'ho chiamata PIRROLURIA ma vedo che si scrive con una sola "R" :D
Procederò con tutti gli esami possibili e vi terrò aggiornati sul Forum, può essere utile un'esperienza in più. Ho considerato inoltre di recarmi da un nutrizionista per accertarmi di non essere allergica o intollerante a qualche principio nutritivo (celiachismo ecc....), inoltre forse andrò anche da un omeopata che segue il metodo della PNEI (psiconeuroendocrinoimmunologia) per verificare il mio malessere dal punto di vista del sistema immunitario, sempre e comunque legato alle sofferenze ed allo stress psicologico.


A presto!
Bianca.


ven set 11, 2009 6:24 pm
Profilo

Iscritto il: ven gen 28, 2005 5:26 pm
Messaggi: 178
Località: Edinburgh
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Tanti auguri nella tua ricerca Bianca e tienici informati. Qualsiasi cosa tu possa aver voglia di discutere non esitare a scrivere qui sul forum o contattarmi direttamente.

Auguroni
paolo


sab set 12, 2009 5:17 pm
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Detto fatto caro Paolo e intanto grazie mille per gli auguri!
Mi sono recata al laboratorio (ci tengo a rispondere sul forum di modo che tutte le info pervenute possano essere di pubblica utilità spero!) in cui per il momento ho effettuato analisi del sangue:


RBC (Quantità Globuli rossi) RANGE 4.20 - 6.10 RISULTATO 4.12
HGB (Pigmento Globuli rossi) RANGE 13.00 - 16.00 RISULTATO 11.1
HCT (Quantità Globuli rossi rispetto sangue totale) RANGE 37.00 - 50.00 RISULTATO 33.2
WBC (Quantità Globuli bianchi) RANGE 4.3 - 11.0 RISULTATO 4.3

Tutto il resto pare sia nella norma: Vit. B12, FERRITINA, SIDEREMIA, FOLATI.
Risulto leggermente anemica ma non per carenza di ferro, vit. B12 o acido Folico! Naturalmente mi richiederò dal medico di base per fargli visionare il tutto e chiederne il parere.

Vorrei sottoporti un'altra domanda particolarmente importante: Al laboratorio dove ho ritirato le analisi ho chiesto se facessero le analisi della piroluria specificando si trattasse della verifica dei pirroli nell'urina, l'impiegata informandosi da chi di dovere mi ha risposto che eseguono l'esame delle PIRIDINOLINE aggiungendo che le è stato detto essere il medesimo! Ora sto cercando su internet tutte le info possibili ma se per caso tu ne fossi già a conoscenza avendo fatto questo percorso prima di me e lo potessi postare te ne sarei grata.

Grazie e buona giornata!
Bianca.


lun set 14, 2009 1:30 pm
Profilo

Iscritto il: ven gen 28, 2005 5:26 pm
Messaggi: 178
Località: Edinburgh
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao Bianca,

Da quello che ho scoperto in rete le piridinoline non c'entrano nulla con piroluria e con i kriptopirroli, per lo meno attenendosi alla definizione del termine secondo il dizionario medico. Questo e' quello che ho trovato: http://www.medilexicon.com/medicaldicti ... hp?t=74485
Questa forse e' una buona indicazione dell'inattendibilita' delle persone che ti hanno suggerito il collegamento fra piroluria e piridinoline, probabilmente solo per la similarita' del termine e mette in evidenza ancora una volta quanto indispensabile sia accertarsi e verificare che quello che ci viene detto anche da gente ritenuta "esperta" sia vero.

Un altra cosa a cui ho pensato e' che i sintomi di piroluria sono molto simili ai sintomi di infezione sistemica da candida o "yeast infection" come la chiamano qui. Forse varrebbe la pena che dessi un'occhiata anche in quella direzione. Anche in questa occasione la medicina tradizionale tratta l'infezione da candida come un problema locale, di solito a livello orale o genitale trascurando completamente la radice del problema che e' lo stomaco. Cercando su internet troverai migliaia di articoli su come la candida si curi con una pastiglia o una crema localmente, mentre la vera terapia e' una lunghissima dieta e un parallelo rinforzamento del sistema immunitario. Ti consiglierei, se ne hai la possibilita', di cercare articoli e siti in inglese su questo argomento in quanto molto piu' completi e aggiornati. Se mi confermi che hai la possibilita' di leggere in inglese ti posso segnalare qualche link su questo argomento.

ciao
p


mar set 15, 2009 10:42 am
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Grazie Paolo,
ormai vado con i piedi di piombo perchè ho compreso che ACCERTARSI è meglio che FIDARSI CIECAMENTE, e questo non vuol dire che mi ritengo più "scaltra" dei Medici, solo che ci tengo molto a me (poi siamo tutti umani, si può sbagliare o ignorare molte cose)!! :wink:

L'inglese non lo mastico molto bene, dunque grazie per l'interessamento, per ora mi accontento delle info in Italiano che trovo, se poi ne avrò maggior bisogno si vedrà.....

Hai fatto bene a segnalarmi anche la "Candida", in questo periodo in effetti mi sto informando su tutte le possibili patologie/disfunzioni che mi pare abbiano molto in comune riguardo la sintomatologia e questa non l'avevo considerata assolutamente!

Tornando un attimo all'esame sulle PIRIDINOLINE come tu dici, mi pare non c'entrino nulla, questo è ciò che ho trovato io:

ESAME PIRIDINOLINE
Si tratta di analisi eseguite per diagnosticare la presenza o meno di una malattia o di un impoverimento delle ossa. Questa ricerca specifica, indica l'attività degli osteoclasti di "distruzio­ne" dell'osso per permetterne il rinnovamento.

Unica cosa simile appunto è la parola stessa e la tipologia dell'esame che consiste sempre nelle analisi dell'urina.

Per ora è tutto, grazie ancora!
Bianca.


mar set 15, 2009 1:49 pm
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Eccomi per un aggiornamento, ciao a tutti!
Sono pochi giorni che assumo Ferro (perchè sono leggermente anemica e questo potrebbe dare sintomi della stanchezza di cui spesso risento), Magnesio e Vitamina B6. Lo Zinco lo sto cercando....
A proposito, vorrei anche specificare la quantità, marca e altro:

Magnesio pidolato:

Marca: Sanofi Aventis
Formato: bustine monodose da 2,25 g. ciascuna
prezzo: 10,00 Euro
Nome prodotto: Mag2

Vitamina B6
Marca:Bayer
Formato: compresse gastrointestinali (300g. la compressa)
Prezzo: 7,00 Euro
Nome prodotto: Benadon

Ora sinceramente non credevo costassero tanto questi prodotti, ma avevo fretta di acquistarli e non ho fatto molte ricerche in merito. Ho visto che qualcuno si fa preparare in farmacia il tutto ma non so se questo possa essere meno costoso e mi piacerebbe saperlo.

Veniamo ai benefici se ce ne sono stati nel mio caso:

E' importante dire subito che proprio in concomitanza all'assunzione di questi integratori sto tentando di sospendere uno psicofarmaco che assumo da un anno circa, Efexor, i cui sintomi da sospensione (anche se seguita da un medico competente), sono nausea, diarrea, vertigini e naturalmente in maniera molto personale anche malumore & Co.
Per questi motivi non credo di poter dare ora un giudizio riferito all'assunzione degli integratori aihmè, ma ho scelto di prenderli comunque in questo periodo pensando che potessero perlomeno essere un sostentamento di nutrienti in un momento delicato fisico e psichico.

In fine, volevo far presente che gli integratori li assumo con il consenso del mio medico di famiglia, che se anche non mi ha consigliato le dosi, ha ritenuto che pur non avendo fatto esami specifici per rilevare le carenze in questione (vit.B6, zinco e magnesio) possa tranquillamente fare questa "prova" assumendoli per un periodo limitato di tempo allo scopo di verificarne in concreto gli effetti sulla mia persona.

Paolo, posso sapere quale marca assumi e + o - il costo di ogni integratore che acquisti?
Grazie ancora, a presto!

Bianca


mar set 22, 2009 1:25 pm
Profilo

Iscritto il: ven gen 28, 2005 5:26 pm
Messaggi: 178
Località: Edinburgh
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao Bianca,

Post molto interessante. Innanzi tutto, secondo la mia esperienza, ti consiglierei di non "fare troppe cose" simultaneamente, come cominciare ad assumere supplementi e al tempo stesso interrompere l'assunzione di psicofarmaci o altro. Questo per evitare di rendere difficile il capire bene quale effetto sia causato da quale intervento. Da quello che so i supplementi che stai assumendo o che vuoi assumere non hanno interazioni di rilievo con psicofarmaci, ma non essendo un medico posso dire questo solamente basandomi su quello che ho letto in giro. Quindi in linea di massima non penso sia necessario sospendere l'assunzione di psicofarmaci nel momento in cui si comincia ad assumere supplementi di questo tipo (altri tipi come ad esempio il triptofano e' bene approffondire per non incorrere in interazioni non positive).

Una seconda considerazione da fare leggendo il tuo post e' che i supplementi prodotti dalle case farmaceutiche sono i peggiori che puoi comprare. Questo perche' sono sempre di derivazione sintentica/chimica e spesso, incredibilmente, sono accompagnati da altri sgradevoli ingredienti come l'aspartame o altro. Ti consiglierei di andare su marche come la Solgar. Questo non solo per via della derivazione naturale da cui sono prodotti, ma anche perche' i quantitativi sono in linea con un approccio ortomolecolare. Ad esempio le bustine di magnesio da 2.5gr sono davvero leggere, per arrivare a solo a 25gr dovresti prenderne 10. Il magnesio, meglio nella forma citrato, dovrebbe andare a 100gr a pastiglia. Controlla che ingredienti ci sono nella B6 della Bayer. Non mi stupirei se ci fosse qualcosa di veramente orribile dentro tipo zuccheri o coloranti. La B6 si trova di solito in 2 forme, P5P o pyridoxine. Anche in questo caso dovresti provare e vedere quale forma funziona meglio col te.

Come regola generale comprare capsule piuttosto che compresse per assimilazione ottimale.

Per quanto riguarda il prezzo non ti so dire in quanto vivo in Scozia. Ti consiglio di comprare della solgar magnesio citrato, vitamina b6 e zinco picolinato o citrato. Dovrebbero essere tutte sugli 8-12 euro credo... Non so bene nemmeno che marche di supplementi siano distribuite in italia. Se ti puo' essere utile ho il numero dell'importatore di solgar in italia.

Fammi sapere
ciao
p


mer set 23, 2009 9:04 pm
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao Paolo e a tutti quelli che leggono,
riguardo lo psicofarmaco di cui ho accennato vorrei precisare che non lo sto sospendendo per assumere gli integratori, ma per altre ragioni personali e naturalmente seguita da uno psichiatra competente. Gli integratori non interferiscono in ALCUN MODO con Efexor in effetti, il medico di base con il quale dicevo di aver parlato e che mi segue nell'assunzione di questi ultimi, è a conoscenza di tutta la mia storia clinica (assunzione Efexor e risultati analisi effettuate ultimamente ecc..),ma ti ringrazio per il vivo interessamento!

Ti chiedevo invece consiglio sulle marche "migliori" da acquistare perchè sospettavo quello che tu mi hai appunto confermato, data sopratutto la tua esperienza sia personale che quella acquisita confrontandoti con tanti altri immagino. Per il prezzo pazienza, ma vedrò la prossima volta di puntare sulla qualità e naturalità (si scrive così?) degli ingredienti per l'appunto, inoltre non avevo capito che fosse necessaria una "tale quantità" di magnesio, probabilmente leggendo qua e là sul forum ho fatto confusione tra gr. e mg.!


Ora che mi hai incuriosita passerò alla rassegna della composizione degli integratori che assumo al momento:

BENADON (Vitamina B6)
Una compressa da 300 mg. contiene piridossina cloridrato e come eccipienti povidone K90, talco, magnesio stearato, acido metacrilico, etile acrilato copolimero (1:1), carmellosa sodica,macrogol 6000.


MAG2 (Magnesio)
Ogni bustina (peso 6g.) contiene magnesio pidolato g. 2,25 (corrispondenti a 184 mg di ione mg++) e come eccipienti saccarina sodica, acido citrico monoidrato, saccarosio, aroma di limone.


Detto questo, la prossima volta in caso mi affiderò alla Solgar o marche che rivendano tali integratori nella forma + naturale, e comunque farò sapere quali siano su di me i risultati, anche se come già detto sarà prudente a mio avviso, farvi sapere non prima di aver sospeso definitivamente Efexor per il semplice motivo che i sintomi da sospensione non mi danno modo di valutare obiettivamente cambiamenti signicativi dell'umore o del fisico.

Ti sarei grata Paolo se potessi fornirmi quel recapito di cui parlavi in merito alla Solgar, in caso dovessi avere future difficoltà nel reperire i prodotti annessi.

Grazie ancora e buona serata!
Bianca.

P.S. Piuttosto e tu come stai??


mer set 23, 2009 11:42 pm
Profilo

Iscritto il: ven gen 28, 2005 5:26 pm
Messaggi: 178
Località: Edinburgh
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao Bianca,

Scusa, ho fatto un errore grossolano nel mio post precedente che ti dovrebbe far capire quanto sommaria e' la mia conoscenza in questo campo e dovrebbe far capire a me di non scrivere nel forum quando sono troppo stanco! Ovviamente hai ragione, le dosi che ho riportato non sono in grammi come erroneamente ho indicato, ma chiaramente in microgrammi.

La lista di ingredienti che hai riportato e' molto interessante. La presenza di povidone k90 mi pare quantomeno strana. Facendo una veloce ricerca su google il povidone k90 sembrerebbe essere una sostanza chimica non proprio innocua, irritante al contatto con la pelle e con gli occhi e presenta dei rischi per la salute in caso di ingesitone. Addirittura nelle indicazioni di come maneggiare questa sostanza chimica si consiglia di non ingerire, non respirarne i vapori e usare ventilatori per la purificaizone dell'aria. Ovviamente tutto questo se si maneggiano grosse quantita', ma credo dia un'indicazione sulla tossicita' dei questa sostanza. Credo venga impiegato a livello farmaceutico come conservante.

Il talco e' una sostanza fortemente sospettata di essere cancerogena. Non ti so dire se questo e' stato provato scientificamente o meno, ma onestamente non riesco ad immaginare il perche' della sua presenza in una compressa che dovrebbe contenere solo vitamina B6 e tutalpiu' qualche eccipiente naturale per formare la compressa.

Questo per quanto riguarda lo sterato di magnesio: http://it.wikipedia.org/wiki/Stearato_di_magnesio lascio a te le conclusioni...

L'acido metacrilico e' un corrosivo! http://www.chimedi.it/schedes/Metacri.pdf e sembra anche essere piuttosto aggressivo. Dallo stesso sito: "Il prodotto è corrosivo e, se portato a contatto con la pelle provoca ustioni, distruggendo l'intero spessore del tessuto cutaneo."

L'acido citrico monoidrato e' un altro elemento chimico che non mi pare particolarmente benefico. Per non parlare del saccarosio. Che senso ha mettere dello zucchero dentro ad una compressa che va ingoiata? Credo non occorrano approffondimenti sui danni che lo zucchero porta all'organismo.

Non so quale sia la tua opinione, ma io tenderei a evitare tutti questi elementi chimici, specialmente se totalmente inutili in quanto l'alternativa molto piu' naturale esiste ed e' molto piu' efficace.

Qui trovi i recapiti della Solgar Italia http://www.solgar.it/SLG/contatti.cfm Ti consiglio di fargli una telefonata e chiedere se potete organizzare una spedizione o se ti sanno indicare i rivenditori in italia. Hai provato le varie erboristerie della tua citta'? Probabilmente esistono altre marche altrettanto valide in italia, ma non le conosco. Potresti in alternativa anche comprare online da un sito britannico.

Io sto bene, piroluria penso di essere riuscito piu' o meno a tenerla sotto controllo sia prendendo supplementi che cercando di cambiare stile di vita dove possibile per evitare forti stress fisico/emotivi. Successivamente alla scoperta di essere affetto da piroluria ho anche scoperto che altri problemi di salute si sovrapponevano ad essa. Sto cercando di raddrizzare anche questi altri problemi, ma in generale direi che sto bene, senz'altro molto ma molto meglio di quanto stavo 5 anni fa.

Ciao
p


ven set 25, 2009 12:14 am
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao, rieccomi qua.
Ok quindi la dose che prendo di magnesio risulta idonea, bene! :-)

In riferimento alle tue ricerche immaginavo, come credo in molti farmaci e alimenti conservati siano presenti queste sostanze "sospette" diciamo. Per non incorrere in alcun rischio mi butterò su prodotti naturali infatti, anche perchè non ho voglia di analizzare per ora sempre tutti gli ingredienti... lo hai fatto tu per me a dire il vero ;-)
Grazie per il recapito della Solgar, sto guardando proprio ora per riacquistare la Vit. B6 che ho terminato e lo Zinco finalmente.

Gli aggiornamenti continueranno!
Sono felice che per te siano stati assai utili questi integratori!


A presto,
Bianca


lun set 28, 2009 3:45 pm
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
PICCOLO AGGIORNAMENTO:


Ho acquistato finalmente lo Zinco!
PICOZINCO della Solgar, ordinato in farmacia e pagato ben 20 Euri! Non pensavo fosse così costoso, ma proviamolo, poi vi so dire.

PICOZINCO - SOLGAR: (CONTIENE 100 TAVOLETTE )

Ingredienti
- Zinco (picolinato) 22 mg
- Agenti di carica (159 mg - Calcio fosfato dibasico, Cellulosa microcristallina)
- Antiagglomeranti (9 mg - Acido stearico vegetale, Magnesio stearato vegetale)
- Addensante (6 mg - Sodio carbossimetil cellulosa)

LINK WEB
http://www.solgar.it/SLG/prodotti.cfm?id_prodotto=70

Inoltre,avendo terminato la vitamina B6 della casa produttrice Bayer, approfitterò per acquistare quella della NATURE'S PLUS, visto che della Solgar da 100 mg. non la trovo! Il prezzo è di 10 Euro circa.

VITAMIN B6 - NATURE'S PLUS: (CONTIENE 90 TAVOLETTE )

Ingredienti
- Vitamina B-6 (piridossina HCl) 100 mg
- calcio fosfato. cellulosa microcristallina. acido stearico. pula di riso. magnesio stearato. silice e involucro di proteina.

LINK WEB
http://www.lapiantaggine.com/prodotto-1 ... 6--100.htm


Grazie a tutti!
A presto.
Bianca


mer set 30, 2009 8:05 pm
Profilo

Iscritto il: ven gen 28, 2005 5:26 pm
Messaggi: 178
Località: Edinburgh
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ottimi acquisti! :-)

Ricorati, quando hai la possibilita' di scegliere, di prediligere capsule piuttosto che compresse in quanto di piu' facile assorbimento.

ciao
p


gio ott 01, 2009 12:20 am
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao!
Grazie per la dritta, forse lo avevi già segnalato e ricordo di averlo letto ma tra tutte le cose che ho in testa in questo periodo questa è "saltata", perciò lo considererò per il future.

Grazie ancora :)
Bianca.


gio ott 01, 2009 10:13 pm
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao Paolo,
ho una domanda da porti riguardo la tua esperienza sull'assunzione del MAGNESIO, ZINCO, VIT.B6., rispondimi quando potrai senza fretta.
Ormai saranno una decina di giorni che assumo tali sostanze (anche se inizialmente prendevo solo magnesio e vit.B6, e solo ora ho acquistato lo zinco e sono in procinto di riprendere la vit. B6 di marca diversa dalla Bayer) e da 3-4 giorni in qua ho episodi di diarrea senza coliche.. strano (di solito la diarrea è sempre accompagnata da coliche + o - forti nel mio caso), ti è mai capitato o hai sentito dire che dosaggi non idonei di questi integratori possano dare questi effetti indesiderati?

Ho cercato brevemente su internet e notato che sia il Magnesio che lo Zinco dovrebbe aiutare in caso di diarrea, e non provocarla.. ma aihmè, in questi giorni io ho avuto gli effetti sopracitati.

Ovviamente andrò anche dal medico, ma vista la tua esperienza vissuta mi permetto di approfittare di un tuo parere o anche solo il tuo vissuto riguardo ciò.

Grazie molte e buon fine Domenica!
Bianca.


dom ott 04, 2009 7:59 pm
Profilo

Iscritto il: ven gen 28, 2005 5:26 pm
Messaggi: 178
Località: Edinburgh
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Ciao Bianca,

Leggendo velocemente in giro ho visto che la diarrea e' un effetto collaterale possibile con l'assunzione del magnesio. Personalmente mi e' stat odetto dal medico che mi seguiva che il magnesio puo' provocare questo problema.

In che forma lo stai prendendo? Quanto ne prendi? Potrebbe essere che la forma che stai assumendo non sia idonea al tuo metabolismo. Se stai ancora assumendo quel magnesio MAG2 di cui parlavi potrebbe essere la saccarina e l'acido citrico a provocare il disturbo. Consiglierei comunque di assumere per una settimana un integratore solo e vedere come reagisci, poi dopo una settimana introdurne un secondo per una settimana e cosi' via. Questo per essere sicura di cosa causi eventuali effetti collaterali / benefici.

Personlamente non credo che quelli che stai prendendo siano dosaggi "non idonei". Dal mio punto di vista e non solo dal mio i dosaggi non idonei sono quelli ridicoli dell'RDA che e' ben al di sotto del reale fabbisogno giornaliero di un individuo medio.

ciao
p


lun ott 05, 2009 11:13 am
Profilo

Iscritto il: mer set 09, 2009 11:02 am
Messaggi: 14
Messaggio Re: PICCOLA RICHIESTA DI INFORMAZIONI SU PIRROLURIA
Buondì,
Il magnesio che sto assumendo in effetti è sempre "MAG2". Pensavo anch'io di sospenderlo per un breve periodo e verificare, credo che poi la risposta ad un integratore o farmaco che sia, possa rivelarsi molto personale e quindi farò sapere se si tratta di questo. Ieri sera in realtà, mi è venuto in mente anche che per un infezione batterica ho assunto un antibiotico di cui non ricordo il nome e che mi ha prescritto il medico proprio la settimana scorsa e leggo su Web che questo potrebbe scatenare in alcuni casi diarrea.

Insomma, farò tutte le prove del caso e consulterò il medico, se non si tratta del Magnesio o gli altri integratori che sto assumendo farò sapere!

Grazie e buona giornata.
Bianca.

PS Mi sento un "TEST" vivente :wink:


lun ott 05, 2009 12:06 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it