Oggi è lun feb 19, 2018 3:59 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
 liberarsi dai temuti disturbi di un colpo di frusta 
Autore Messaggio

Iscritto il: mer mar 21, 2007 2:07 am
Messaggi: 23
Messaggio liberarsi dai temuti disturbi di un colpo di frusta
Il “colpo di frusta” è quel trauma che comporta un iperflessione e iperestensione violenta del tratto cervicale e che spesso porta con se disturbi cronici.
Il colpo di frusta può essere causato da incidenti automobilistici, colpi violenti ricevuti nello sport o cadute a volte anche banali. La realtà dei fatti è che spesso dopo un colpo di frusta le persone non sono più le stesse, spesso ogni attività quotidiana diventa un peso.
In casi estremi non è più possibile svolgere adeguatamente il proprio lavoro, ci si chiude in casa e la vita sociale ne risente pesantemente.
Possibili sintomi dopo un colpo di frusta sono: forti contratture muscolari alla cervicale e alle spalle, sensazione di stordimento, disturbi alla vista e all’udito, mal di testa o emicrania, problemi di concentrazione e di memoria, disturbi del sonno, spossatezza, andatura insicura, vertigini, formicolio al viso o alle braccia.

Quello che fino ad ora si sa di sicuro è che a causa del movimento avanti-indietro del collo si ha uno stiramento dei legamenti e dei muscoli della colonna cervicale. Nei casi più gravi si può perfino arrivare alla frattura di qualche vertebra o di una sua parte, oppure strappi muscolari o dei legamenti.

Quello che non è mai stato esaminato prima del metodo atlantotec è che l’ATLANTE, già spostato dalla nascita, a causa del colpo di frusta subisce un aumento dell'angolo di rotazione, comprimendo ancora di più il midollo spinale, le arterie vertebrali, la carotide e diversi vasi e canali linfatici.

L'organismo aveva forse sopperito alla posizione errata dell’ATLANTE presente fin dalla nascita, ma ora, a seguito dell'improvviso spostamento in una posizione maggiormente sfavorevole, l’organismo non ha più nessuna speranza di ignorare il problema senza conseguenze.
È come se si fosse avviato un ordigno ad orologeria.

Il periodo di tempo dopo il quale si presentano i tanto temuti disturbi cronici è determinato dalla posizione che ha assunto l’ATLANTE dopo il colpo di frusta e dal progressivo deterioramento delle parti sottoposte all’aumentata pressione permanente. I dolori causati dall’iper-estensione dei legamenti passano dopo qualche settimana con l’aiuto di un collaretto immobilizzatore e le cure di un bravo terapista.

Quello che non subisce variazioni è la posizione molto critica dell’ATLANTE. I legamenti dell’ATLANTE sono gli unici in grado di mantenere quest’ultimo in una posizione più vicina possibile a quella corretta. Ora che i legamenti si sono stirati, permettono all’ATLANTE una mobilità eccessiva. L’ATLANTE si trova ora in una nuova posizione ancora peggiore della precedente.

Le terapie manuali tradizionali praticate al collo non riescono a risolvere i gravi disturbi a lungo termine, poiché l’ATLANTE ritorna dopo un po' nella nuova posizione raggiunta dopo il colpo di frusta.
Il metodo atlantotec consente di riportare l’ATLANTE nella sede prevista dalla natura dalla quale non è più possibile che fuoriesca da solo.
A questo punto viene permesso ai legamenti di esercitare la loro naturale elasticità e di riprendere la lunghezza di riposo, come quando rilasciamo un elastico in tensione. In breve tempo i disturbi scompaiono. La perdita di elasticità dei legamenti che sono stati mantenuti, per un periodo considerevolmente lungo, in tensione maggiore di quella necessaria a svolgere le normali funzioni è ben conosciuta in riferimento ad altre articolazioni. Lo stesso si applica anche all’articolazione atlanto-occipitale, quella che riguarda i movimenti che coinvolgono l’ATLANTE e la scatola cranica.

Dopo un colpo di frusta è quindi opportuno riposizionare l’ATLANTE al più presto, non appena l'affievolirsi dei dolori al collo lo permette, in modo da impedire l’aggravarsi della situazione.

_________________
La vertebra atlante può causare il mal di testa


dom gen 11, 2009 12:15 am
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it