Oggi è mar mag 22, 2018 2:39 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
 Sull'epilessia 
Autore Messaggio

Iscritto il: lun dic 25, 2006 7:51 pm
Messaggi: 1
Messaggio Sull'epilessia
Saluti a tutti! Sono nuova del forum, sto osservando in giro, e siccome trovo esperienze interessanti di persone che approfondiscono e ricercano, faccio alcune considerazioni e pongo qualche domanda.
Ho una figlia ventenne che soffre di epilessia da quando era bambina. In breve, dopo qualche successo iniziale con l'omeopatia, siamo approdati agli antiepilettici e la faccenda va avanti con continui faticosi aggiustamenti di cura e purtroppo intossicazione sempre più forte.
Senza essere esperta, intuisco che anche in questo campo probabilmente la medicina ortomolecolare ha da dire la sua, da aiutare se non risolvere, forse....Non posso illudermi, ma vorrei davvero provare.
Qui si apre la ricerca, perchè si tratta di trovare qualche bravo medico con dell'esperienza nel settore che se la senta di prenderla in cura ...
Lancio questo messaggio nel forum, grazie a chiunque vorrà fornirmi qualche indicazione o esperienza, consiglio o qualsiasi parere


lun dic 25, 2006 8:48 pm
Profilo

Iscritto il: mer mar 21, 2007 2:07 am
Messaggi: 23
Messaggio Re: Sull'epilessia
Cara arianna
ci sono delle novità riguardo riguardo l'epilessia e in generale altri problemi di salute.
come tu saprai l'epilessia ha a che vedere con il sistema nervoso autonomo o parasimpatico di cui il nervo vago è il nervo principale.
Da qualche anno è stato scoperto in svizzera che questo nervo vago puo subire una compressione all'altezza della sua fuoriuscita dal cranio per causa della vertebra atlante se la posizione di quest'ultima non è corretta.
Ci sono diverse soluzioni proposte dalla medicina, da quelle chimiche a quelle chirurgiche di interruzione del nervo vago o la sua stimolazione con uno stimolatore elettrico impiantato nel torace!
Sull'immagine di questa pagina vedi un animazione di cosa succede al nervo vago quado la vertebra atlante non è nella posizione corretta: nervo vago.
Se la vertebra atlante è spostata di lato o ruotata, chiude come una ghigliottina il forame giugulare dove passa il nervo vago. puoi immaginare le conseguenze.
Ti domanderai perche nessun dottore ti abbia mai detto niente a riguardo: semplice perche non lo sa! sono scoperte nuove fatte in Svizzera da pochi anni e visibili solo grazie a una tac spirale. com altri metodi diagnostici non si vede niente, soprattutto bisogna sapere gia a priori cosa cercare per riuscire a mettere in evidenza il problema.
riallineando la vertebra atlante è possibile eliminare la compressione del nervo, il corpo funziona molto meglio e come conseguenza disturbi di varia natura scompaiono da soli!

_________________
La vertebra atlante può causare il mal di testa


sab gen 10, 2009 11:53 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it