Oggi è lun feb 27, 2017 6:14 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
 Basta dubbi e timori: i vaccini tutelano i bimbi 
Autore Messaggio

Iscritto il: gio apr 15, 2010 10:49 am
Messaggi: 1
Messaggio Basta dubbi e timori: i vaccini tutelano i bimbi
E' stato pubblicato sul settimanale 'Oggi' in edicola un interessante articolo del prof. Umberto Veronesi:
"Basta aprire Internet e digitare vaccinazioni per trovare, in Italia e all'estero, una quantità impressionante di forum sui vaccini. Con genitori preoccupati di possibili danni e soprattutto ostili all'obbligatorietà. In effetti in molte nazioni l'obbligatorietà non c'è, ma si tratta di un diverso approccio al problema: vaccinarsi non è obbligatorio, ma poi le scuole, per iscrivere i bambini, richiedono i certificati di avvenuta vaccinazione. In Italia, a livello nazionale, sono obbligatorie le vaccinazioni contro difterite, tetano, poliomielite, epatite B. Sono raccomandate, invece, le vaccinazioni contro pertosse, l'emofilo di tipo B, morbillo, parotite, rosolia, varicella, meningococco C, pneumococco. Quando, per, si va a guardare regione per regione la situazione cambia.
Per esempio nel Veneto, che ha abolito l'obbligatorietà dal 1 gennaio 2008, funziona molto bene l'informazione alle famiglie, a tal punto che, pur essendo solo raccomandate, le più importanti vaccinazioni sono fatte da oltre il 95 per cento dei bambini. Io sono d'accordo con uno dei massimi esperti di vaccinazioni,
il professor Alberto Ugazio, direttore del dipartimento di Medicina dell'ospedale Bambin Gesù di Roma, quando aerma che la tradizionale suddivisione delle vaccinazioni in obbligatorie e raccomandate va superata, e che vanno raccomandate tutte le vaccinazioni, fornendo ai genitori risposte chiare sulla base dei
dati scientifici. Questa è la strategia vincente, che deve sostituire al Welfare State (lo Stato che assiste) la Welfare Community (la comunità che assiste), in cui il ruolo di noi tutti diventa attivo. Ruolo che presuppone una migliore informazione, e penso che solo così si riuscirà a convincere le famiglie, per il bene dei loro figli, di un fatto: le vaccinazioni raccomandate sono altrettanto importanti di quelle obbligatorie. Aggiungo che gli
eetti indesiderati dei vaccini sono rari, e che in termini statistici creano infinitamente meno problemi di quanti non ne creino le malattie che sono chiamati a evitare. Cito qui un rapporto importante dell'Unicef sulle vaccinazioni: nel mondo, il tasso di mortalità infantile è nettamente diminuito proprio grazie alle vaccinazioni (addirittura del 75 per cento, per quel che concerne il morbillo). Perci, informiamoci e chiediamo risposte chiare. Ma vacciniamo i bambini."

Su Facebook è stato aperto il Gruppo Vaccini & Vaccinazione web 2.0
http://www.facebook.com/group.php?gid=335179201639&ref%20=ts


gio apr 15, 2010 10:53 am
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin for Free Forums/DivisionCore.
Traduzione Italiana phpBB.it